PRENOTAZIONE ON-LINE

  • Conferma immediata
  • 100 % Sicuro
  • Pagamento al hotel
Numero di invitati/Code promo

Scegli il numero di ospiti

- +
 
- +
 

Si prega di inserire l'età del bambino

-  
-  
-  
-  

Estate in Croazia 2019 - sconto fino al 30%!

Grotta del Drago

Sui pendii meridionali dell'isola di Brač, a metà strada tra il paese di Bol e il piccolo villaggio di Murvice, in un ambiente meraviglioso – tipicamente mediterraneo e intatto, si è situata la grotta del Drago (dal latino dragos – drago), che grazie alla sua grandezza, al paesaggio circostante e, soprattutto, ai rilievi scolpiti nella parete, merita attenzioni particolari.

La grotta si trova ad un'altezza di trecento metri sopra il livello del mare. Lo spazio interno è lungo circa 19 metri e suddiviso in tre stanze di diversa grandezza da tre pareti divisorie. L'area più importante è la parte anteriore con la sua piccola cappella situata nella parte destra, orientale della grotta. Nonostante il fatto che la cappella sia lunga soli circa 3 metri ed alta circa 2 metri, l'interno della grotta segue una logica tipica della costruzione delle basiliche classiche cristiane, con un'abside scolpita nella parete, nonché la navata centrale e quelle laterali che viste le sue esigue dimensioni, le donano uno stile peculiare e rustico.

Il prezzo include: trasporto, gita turistica esperta, biglietto d'ingresso

È obbligatorio indossare calzature sportive!

Per prenotazione e vendita di biglietti, rivolgersi alle reception degli alberghi Bluesun.

Lo sapevate che?


• La grotta è soprannominata "del Drago" perché al suo interno si trovano dei rilievi che raffigurano il drago. La finalità della grotta era dare rifugio ai preti glagolitici dal 16o secolo in poi.

• La grotta è suddivisa in quattro parti. Nella prima parte si trova una cappella dedicata alla Beata Vergine Maria. Vi sono incise delle immagini della Madonna, della Luna e dei draghi, per i quali gli esploratori non hanno delle spiegazioni sicure e le considerano collegate all'iconografia cristiana e alla mitologia slava.